Presentato “Giovanilavoro 2020”

0
48

Martedì 18 febbraio si è svolta al Teatro Lyrick di Assisi la manifestazione #GiovaniLavoro 2020, evento della Zona Sociale 3 dell’Umbria (Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara, Valfabbrica), realizzato con le cooperative sociali ASAD coop sociale e FRONTIERA LAVORO.

La mattinata riservata a 450 studenti delle scuole superiori (Liceo Properzio, Liceo Scientifico, IIS Polo-Bonghi, Istituto Alberghiero), mentre l’accesso pomeridiano è stato aperto a tutta la cittadinanza.

Hanno collaborato e partecipato alla giornata ARPAL Umbria e più di 30 soggetti tra Università (UniPG, UniStraPG, UniPegaso), ITS Umbria Academy, aziende del territorio (Ciam, Cirfood, Concetti, Di Filippo, Gespac, Grafiche Diemme, Iron, Isa, Leroy Merlin, Manini Prefabbricati, Piandarca Horses, S&R Farmaceutici, Stireria Antonella, Todis, Umbrafloor, Umbragroup), hotel (Cristallo, Domus Pacis, Fontebella, Los Angeles, Priori), cooperative sociali (Cassiopea, Sopra il Muro), Diocesi (Progetto Policoro), agenzie per il lavoro (Umana e Randstad).

Un’intensa giornata trascorsa con i giovani studenti, condividendo con loro idee e opinioni sul tema più delicato e importante ovvero il domani e il lavoro. Si esce sempre rinvigoriti da momenti come questi, proprio perché ogni volto, ogni storia, ogni parola scambiata con loro parla di speranza, di entusiasmo e voglia di creare un futuro lavorativo con occhi aperti sulla società di oggi, sulle possibilità e sugli sforzi che saranno richiesti ai “giovani lavoratori” di domani.
La possibilità di incontrare le aziende del territorio in un folto stand conoscitivo, di confrontarsi con università, agenzie per il lavoro e mondo della cooperazione sociale.