L’assemblea dei soci dà l’ok al bilancio 2020, la Presidente Cicchi: “Una anno difficile, garantiti il lavoro e la qualità dei servizi”

341

Sabato 24 luglio nel CVA di Ramazzano a Perugia si è svolta l’assemblea dei soci della Società Cooperativa ASAD per deliberare il bilancio consuntivo al 31.12.2020.

Nonostante le difficoltà generate dalla pandemia da Covid-19 che ha causato la sospensione dei servizi, la loro rimodulazione con la conseguente riduzione del fatturato, la cooperativa è comunque riuscita a mantenere l’occupazione, preservare la qualità nei servizi che eroga, continuare a prendersi cura delle persone più fragili, realizzare progettazioni importanti nei territori che vedono coinvolti molti attori che nel territorio operano, costruendo azioni  che vedono coinvolti giovani, anziani e persone con fragilità.

“Un anno complesso – dichiara la Presidente di Asad Liana Cicchi – dove la priorità è stata quella di garantire ai soci un lavoro in sicurezza, ed è stato possibile farlo assicurando loro i giusti dispositivi di sicurezza ( mascherine, guanti, igienizzanti …) anche quando era difficile acquistarli e quando erano sul mercato a prezzi proibitivi. Far lavorare in sicurezza i soci-lavoratori ha significato anche garantire sicurezza all’utenza. Un bilancio che per quanto riguarda i numeri chiude con un piccolo segno meno ma dove all’interno, tra i numeri, c’è tutto quello che ha sempre mosso ASAD: lavorare per accrescere il benessere nelle comunità in cui opera, creando occupazione, realizzando servizi per rispondere ai bisogni delle persone”.

L’Assemblea è stata anche l’occasione per ricordare il grande lavoro che hanno svolto gli operatori socio-sanitari e sanitari di ASAD all’interno delle residenze protette che gestisce nel territorio di Gualdo Tadino e Umbertide, strutture entrambe che sono state colpite dal covid , una in particolar modo in maniera pesante, hanno continuato a stare accanto agli anziani senza perdersi d’animo continuando a lavorare con professionalità, impegno, tenacia, grande senso di responsabilità e grande cuore.